10 Luglio 2021

GAZIDIS E ANTONELLO SCOPRONO L'ALTRA FACCIA DI SAN SIRO: "GIORNATA SPLENDIDA, PER LA CITTÀ È UN GRANDISSIMO EVENTO”

La sagoma del Meazza si scorge nitidissima, basta alzare un pò lo sguardo; oggi però, seconda giornata della Milano Jumping Cup, San Siro vuol dire Ippodromo e grande equitazione, anche per i vertici di Milan e Inter. Ivan Gazidis, Ceo rossonero, e Alessandro Antonello, Ceo Corporate nerazzurro, si sono ritrovati ai bordi del campo gara in compagnia del padrone di casa Fabio Schiavolin, amministratore delegato di Snaitech. Pranzo all'aperto, sorrisi e clima disteso.

"L'auspicio è che un concorso come questo, che gode di una cornice unica nel suo genere, possa avvicinare tanta gente a un mondo affascinante come quello dell'equitazione – ha detto Antonello - Faccio i complimenti all'organizzazione, che mi sembra davvero impeccabile".

"È una giornata splendida – le parole di Gazidis - Non ero mai stato all'Ippodromo Snai San Siro e devo dire che è un impianto incredibile, bellissimo e vicino al cuore della città. Per Milano e per il mondo dell'equitazione questo è un grandissimo evento, spero di vederne altri nei prossimi anni".

 

Nella foto (da sinistra a destra): Ivan Gazidis, Simone Perillo Segretario Generale FISE, Fabio Schiavolin, Alessandro Antonello - foto Bonaga Communication

 

 

 

 

10 Luglio 2021

INFO PER IL PUBBLICO

Il team organizzativo ricorda a coloro che hanno prenotato un posto sulle tribune dell'Ippodromo per assistere alla Milano Jumping Cup che, in ottemperanza alle normative sulle limitazioni al...

LEGGI TUTTO

10 Luglio 2021

L'OMAGGIO DELLA MILANO JUMPING CUP: IL GRAND PRIX INTITOLATO A GRAZIANO MANCINELLI, LEGGENDA E MEDAGLIA D'ORO OLIMPICA

Un significativo omaggio a un'icona dello sport equestre e olimpico. Il Grand Prix Snaitech, l'evento clou che domani chiuderà la prima edizione della Milano Jumping Cup, è...

LEGGI TUTTO